giovedì 4 luglio 2013

Tandem Jeunesse

TANDEM JEUNESSE

AL VIA LA BELLA INZIATIVA FRANCESE PER INCENTIVARE LA CREAZIONE DI LIBRI ILLUSTRATI. 

TEMA DI QUEST'ANNO:

" LE MEILLEUR MOYEN DE REALISER L'IMPOSSIBLE EST DE CROIR QUE C'EST POSSIBLE"

QUESTA FRASE MI HA FATTO PENSARE A QUALCOSA CHE POTREI RITENERE POSSIBILE MA CHE SPESSO PENSO COME IMPOSSIBILE:


"LE MIE DOLCI AMICHE PELOSE SONO ANCORA CON ME, SEPPUR INVISIBILI, COME DUE PICCOLI ANGELI BIANCHI CHE GUIDANO OGNI MIA BUONA AZIONE, OGNI COSA BUONA E GIUSTA, OGNI PENSIERO......NE SONO CERTA PERCHE' GLI ANIMALI CI RENDONO PERSONE MIGLIORI"


llustrazione partecipante a Tandem Jeunesse 2013 in attesa di binomio con l'autore

Sotto con il vocabolario di francese, meno male che molti vocaboli assomigliano all'italiano! I francesi non amano comunicare in inglese, un po' come gli italiani,  e sono molto orgogliosi della propria lingua; per chi ha studiato solo l'inglese a scuola ( magari anche male) bisogna arrangiarsi......sarà per questo che quest'anno ci sono solo due italiani tra gli illustratori in concorso? La lingua è sempre uno scoglio, ma ci si può arrangiare tra google e il vocabolario alla fine  ci si capisce.Resta il fatto che gli autori sono quasi tutti francesi, e l'iniziativa in Italia è poco conosciuta.
Certo è che in Italia per gli illustratori non si fa nulla, permane un settore chiuso dove girano sempre i soliti nomi.....Consiglio sempre a chi ha il sacro fuoco dell'illustrazione nel cuore di dedicarsi a questa nobile arte solo per diletto, ma di provvedere altrimenti per procurarsi da vivere!





Nessun commento:

Posta un commento